Archivio tag: affittare un negozio

Come affittare un negozio: informazioni utili

Quando si ha disposizione un locale che non si utilizza ma che comunque comporta delle spese, per riuscire ad ottenere degli introiti esistono due diverse soluzioni, la prima consiste nella vendita, la seconda invece nell’affittare la struttura ad una terza persona. La prima soluzione è quella che sicuramente permette di avere un guadagno immediato maggiore rispetto all’affitto, ma bisogna tenere bene in considerazione qual è la situazione del mercato immobiliare nel momento in cui si vende. Il suddetto settore infatti risente di continue oscillazioni di mercato, questo vuol dire che il locale potrebbe essere venduto ad un prezzo poco conveniente o comunque inferiore magari rispetto all’anno precedente o al periodo in cui è stato acquistato in passato. La seconda soluzione invece prevede l’affitto della struttura ad uso commerciale, quindi assicura un introito fisso mensile.

Come pubblicizzare la vendita

Per riuscire ad affittare un negozio ci si può rivolgere ad un’agenzia immobiliare, che pubblicizzerà, utilizzando vari metodi, ad esempio il proprio sito internet, volantini, annunci su vari altri siti ecc. l’affitto della struttura. Nel caso in cui l’agenzia riesca ad affittare il locale ad una terza persona, le spetterà una provvigione, che generalmente viene versata sia dal locatore, sia dal locatario. Nel caso in cui si preferisca non rivolgersi ad un’agenzia immobiliare si può procedere alla pubblicizzazione del locale da soli, inserendo diversi annunci di affitto sui vari siti specifici presenti sul web, esponendo un cartello con scritto affittasi davanti al locale, parlandone con amici e conoscenti ecc. Quando si inserisce un annuncio di affitto su un sito internet è importante descrivere dettagliatamente le caratteristiche del locale, come la grandezza, la zona, i collegamenti con i mezzi pubblici, la presenza di servizi e altri locali commerciali dell’area circostante, ad esempio la presenza di una scuola, di aziende, di locali alla moda, come ristoranti, pub, l’Os Club a Roma, che possono essere fonti attrattive per i possibili futuri clienti. Affittare un locale in una zona ricca di attrazioni di vario genere, ad esempio una via commerciale è sicuramente più semplice rispetto ad una struttura che si trova in una via poco frequentata dalle persone.

Il contratto di locazione

Il contratto di locazione è il tipico contratto che si stipula quando si affitta un negozio e prevede un accordo tra il locatore e il locatario, quest’ultimo, dietro il pagamento di un corrispettivo in denaro, ha il permesso di poter utilizzare il locale per un determinato periodo di tempo.