Archivio tag: internet

La figura del social network manager in un mondo ormai 2.0

Il mondo di oggi viaggia su una piattaforma 2.0, in cui i social network hanno ormai stravolto tutte le abitudini, tanto che la maggior parte delle persone trascorre mediamente due ore al giorno incollata al pc. Il rapporto tra l’essere umano e i social network, ha raggiunto livelli altissimi, diventando così base di studio tra i sociologi e antropologi. La nuova generazione, ma non solo, usa i social ne twork come una sorta di diario segreto, dove si condivide, si pubblica, ci si aggiorna sugli eventi che circondano la propria vita quotidiana. Le persone che usano i social, sono in costante crescita, tant’è che dal 2014 al 2015 vi è stato un incremento del 12%, mentre in relazione agli utenti che usano i social sul proprio smartphone, sono addirittura aumentati del 49%. In Italia si registrano più di 30 milioni di persone attive online.
Vari studi sul marketing hanno appurato che, pubblicizzare la propria attività sui social network è un punto di forza, poiché viene visualizzato da moltissimi utenti. La concorrenza è sempre più spietata, quindi bisognerebbe escogitare qualche rimedio per contrastarla.

Chi è il Social Network Manager.
Avere uno spazio online, in particolare su un social network o un blog, e usarlo come strumento di marketing, è la soluzione ideale per ampliare il proprio business. Sicuramente è necessario l’aiuto di un professionista in grado di mettere in atto tutto ciò. Ecco il motivo per il quale la figura del Social Network Manager in un mondo ormai 2.0 è diventato una svolta. In Italia questa figura non è ancora molto diffusa, infatti ci sono pochissime società che hanno al loro interno un esperto di Marketing, che gestisce l’attività online, mirando ad accrescere il rapporto di comunicazione tra società e social network o blog.
Il Social Network Manager gestisce queste pagine sui social, e cerca di rispondere al posto dell’imprenditore, alle innumerevoli domande che gli utenti pongono alla società ogni giorno. Il fatto di far emergere la propria azienda attraverso dei social, sicuramente ha anche delle controindicazioni, infatti, sicuramente sarà sottoposta a continue critiche da parte della concorrenza o da clienti scontenti e pignoli, ma nessun problema, sarà proprio lui a difendere la reputazione online della società stessa. Per attirare sempre più utenti, nella propria pagina, il Social Network Manager dovrà fare in modo di pubblicare costantemente notizie, offerte o prodotti dell’ultima ora. Il poter attirare continuamente nuove persone servirà anche per far salire la propria posizione sui motori di ricerca, poiché essere in prima pagina è lo strumento fondamentale per pubblicizzare il tutto. Quindi se si vuole cre scere, non solo a livello locale, ma anche a livello internazionale, occorre che ci si affidi a tale figura per la gestione professionale della propria attività online.

Come si diventa Social Network Manager
Il ruolo del Social Network Manager professionista, non è adatto a tutti, infatti per acquisire le giuste competenze esistono diversi corsi di formazione di svariate ore. Il corso prevede degli step, tra i più importanti ci sono:
– 1 Strategie di Marketing, e come acquisire molti clienti;
– 2 profonda conoscenza delle innumerevoli potenzialità che i social network principali come ad esempio Facebook, Instagram, Tweeterpossono offrire;
– 3 diversi consigli su quanto sia remunerato questo lavoro.

Quanto costa mantenere un Social Network Manager?
Gestire una pagina online richiede tempo e pazienza, da soli in modo corretto e proficuo è sicuramente un’impresa impossibile, tant’è che potrebbe sottrarre del tempo alla gestione della propria attività. Le due cose non coesistono facilmente. Avere la presenza di questa figura è importante. Essendo una figura professionale, ha un suo costo, ma allo stesso tempo influenza il profitto della società con la propria azione.
Lo si può considerare una sorta di investimento per massimizzare la rendita della propria attività.
Sicuramente il prezzo varia a seconda del manager che si sceglie per farsi seguire, ma mediamente il costo è di un 40,00€ l’ora.