Archivio tag: investimenti diamanti

Instabilità finanziaria e diamanti, come investire e dove venderli?

L’instabilità finanziaria spinge sempre più investitori a ricercare nuove strategie per tenere al sicuro i propri risparmi e ottenere anche dei guadagni sicuri sul capitale investito. Tra le tante opportunità di investimento che stanno riscuotendo più successo vi è la compravendita di diamanti, un bene che insieme all’oro e all’argento è in costante crescita, soprattutto quando i mercarti sono instabili e vi sono delle crisi economiche mondiali. Investire in diamanti può essere un’ottima opportunità per chi desidera ottenere buoni profitti e soprattutto non vuole rischiare di perdere il capitale iniziale.

Come investire in diamanti

Se avete deciso di investire in diamanti, il primo passo per accedere a questo tipo di compravendita è ricercare la merce da acquistare, i diamanti per l’appunto. Per essere sicuri di acquistare diamanti certificati e che abbiano un ottimo valore di mercato, potete rivolgervi ad aziende specializzate nella compravendita di diamanti o ricercare online le piattaforme che si occupano di questo particolare tipo di investimento. Per investire in diamanti è necessario imparare alcune caratteristiche generali di queste pietre preziose, così da individuare quelli che hanno più valore e sono considerati più appetibili per i compratori. Quando si acquista un diamante è necessario valutare le quattro C: cut (taglio), clarity (purezza), colore (colore o brillantezza) e carat weight (peso), ma anche osservare la forma e se è provvisto di un certificato di autenticità. Per un investimento, vi consigliamo di acquistare non soltanto un diamante, ma di diversificare il vostro portafoglio, scegliendo modelli di colore e taglio differente, così da avere la possibilità di attirare molti più compratori. Per non incorrere in truffe o acquistare diamanti privi di certificazione, è sempre opportuno rivolgersi ad aziende ciche operano da diversi anni in questo settore e che vi garantiscono la possibilità di visionare i prodotti e di richiedere perizie certificate.

Dove vendere

Acquistati i diamanti, per recuperare l’investimento iniziale e ottenere dei guadagni immediati, bisognerà ricercare degli acquirenti dove vendere i diamanti. La fase dell’acquisto è relativamente semplice se si ha un capitale da investire e si individua la giusta azienda, ma non è così semplice procedere alla vendita se non si ricerca il giusto acquirente. Le possibilità di vendita sono abbastanza limitate, se non ci si occupa professionalmente della compravendita di diamanti, ma con costanza e pazienza si possono sempre ottenere degli ottimi margini di guadagno. Per vendere i diamanti si hanno diverse opzioni, rivolgendosi a commercianti specializzati in questo tipo di compravendite, sulle piattaforme online specializzate, ad amici o parenti o alle case d’asta, se si hanno pezzi rari o di particolare pregio. Per ottenere il massimo del profitto dalla vendita di diamanti è sempre consigliabile monitorare il prezzo di queste pietre preziose, su alcuni siti specializzati, visto che esiste solo un listino prezzi aggiornato e non una quotazione reale come nel caso dell’oro e dell’argento. L’ultimo consiglio che vogliamo darvi, se volete investire in diamanti, è di non avere fretta e di vendere solo quando il valore delle vostre pietre ha raggiunto un valore molto alto, rispetto al prezzo d’acquisto.