Archivio dell'autore: admin

Animazione video, tutte le proposte tra cui scegliere

Quando si parla di animazione video, non esiste un solo stile che possa essere adottato: vediamo quali sono le principali soluzioni che la tecnologia mette a disposizione.

I video animati in 3D rappresentano solo una delle tante alternative tra cui è possibile scegliere quando ci si rivolge alla grafica animata. I contenuti, infatti, possono essere declinati in molteplici versioni, come stiamo per vedere.

La whiteboard animation

Si possono citare, per esempio, i video animati realizzati con la tecnica della whiteboard animation, che consiste nell’animazione su lavagna. Si tratta di uno stile che è apparso inizialmente nel 2002 e che poi con il passare del tempo si è sviluppato, anche grazie al ricorso a effetti digitali che hanno permesso di aumentare il livello di dinamismo dei video. I filmati creati in whiteboard animation presentano una mano vera che disegna i vari personaggi, le icone, i testi e tutti gli altri elementi che devono essere rappresentati.

La 2D animation

Per raccontare le caratteristiche di un prodotto, far conoscere dei servizi di business o promuovere le potenzialità di un marchio, però, ci si può affidare anche alla 2D animation, cioè lo stile che caratterizza la motion graphics, la grafica in movimento. Il potere di sintesi è la chiave di volta del successo di questa tipologia di stile, che prevede l’impiego di elementi grafici colorati e semplici. I video in grafica animata stanno ottenendo un successo sempre più importante, e sono una soluzione comune mediante cui le imprese fanno conoscere i propri servizi e i propri prodotti. Il notevole impatto dal punto di vista comunicativo assicura uno straordinario coinvolgimento e un dinamismo eccezionale.

La 2D character animation

Quando alla 2D animation vengono aggiunti dei personaggi si ha a che fare con la 2D character animation. I personaggi che vengono realizzati si abbinano alla grafica in movimento e pubblicizzano i prodotti e i servizi che devono essere sponsorizzati. I video che ne derivano sono simili ai cartoni animati, anche se comunque con animazioni e movimenti molti semplificati.

La 3D animation con motion graphicsInfine, lo step più recente per la tecnologia dei video animati è rappresentato dalle animazioni che derivano dai software per il 3D. Nulla vieta di aggiungere anche la motion graphics, per un risultato di sicuro impatto. Le animazioni sono diverse dalle immagini in 3D classiche, nel senso che sono renderizzate mediante uno stile cartoons in modo da poter essere integrate in modo ottimale. La piattezza 2D non è più un problema grazie alla tridimensionalità delle scene, e così vengono meno tutti i problemi tipici dei video standard basati sulla motion graphics. Ovviamente, anche gli ambienti e i personaggi possono essere declinati in versione 3D.

A chi rivolgersi per la Realizzazione di siti web professionali a Roma

Tutti oggi hanno la necessità di essere presenti in rete per ottenere visibilità e far conoscere prodotti e servizi. Non importa se si è imprenditori, professionisti o se si gestisce un’attività locale: prima o poi dovrai realizzare un sito web professionale. A chi affidarsi?

Purtroppo sono ancora tante le aziende che si affidano all’”amico esperto di informatica” o al “grafico tuttofare”, senza una piena consapevolezza dei rischi che si corrono con questa decisione. Scegliere di affidare la realizzazione siti web alla prima persona capace di usare un PC significa trasformare quello che è uno degli investimenti più importanti per l’azienda in un costo o, comunque, in un’attività inutile.

Caratteristiche del sito web professionale

L’obiettivo per cui si realizza il sito web è quello di ottenere conversioni, in termini di iscritti, traffico, vendite. Ogni azienda oggi può e deve contare su una valida presenza online per:

  • vendere prodotti e servizi a un numero sempre maggiore di acquirenti con l’ecommerce;
  • farsi conoscere e ampliare il proprio pubblico di potenziali interessati ai prodotti e servizi con un sito vetrina;
  • farsi trovare da chi ha sentito parlare dell’azienda ma non sa ancora quali servizi e prodotti offre con un blog o un sito aziendale sempre aggiornato con contenuti interessanti e utili.

Per raggiungere questi obiettivi è importante affidarsi a specialisti della realizzazione siti web Roma. Creare un sito che converte non è solo una questione di grafica e nella realizzazione siti web professionali sono coinvolti tanti professionisti diversi.

Realizzazione siti web professionali: le figure coinvolte

Nella maggior parte dei casi gli specialisti coinvolti nella realizzazione siti web a Roma sono principalmente due:

  • grafico: cura la comunicazione visiva e la grafica del sito dando prova di creatività e seleziona font, immagini e logo per comunicare un determinato messaggio al pubblico di riferimento dell’azienda;
  • Web Designer: si tratta del professionista che mette in piedi il sito curandone tutti gli aspetti tecnici e soddisfacendo i requisiti che permetteranno di arrivare alla conversione desiderata, che può essere la vendita o l’acquisizione dei contatti.

Il sito web che converte e il sito web professionale deve essere realizzato da una web agency che comprenda professionalità diverse al suo interno, caratterizzate da competenze e conoscenze specifiche.

Sito Web: le competenze essenziali

Lavorare a un sito web significa mettere in gioco competenze e professionalità diverse dato che al raggiungimento del progetto contribuiscono:

  • SEO: il sito deve essere studiato per farsi trovare in prima posizione su Google o quantomeno nella prima pagina dei risultati;
  • PROGRAMMAZIONE: si tratta dei fondamenti del sito, che deve funzionare alla perfezione e comprende hosting, codice del sito e sistema di pagamenti se si tratta di un ecommerce;
  • GRAFICA: l’immagine dell’azienda online è fondamentale per far ricordare al cliente il brand, i prodotti e i servizi:
  • WEB MARKETING: per portare al successo il sito è necessaria una adeguata attività di visibilità e comunicazione sia organica che a pagamento.

Ancora una volta, affidare la realizzazione siti web professionali a un tuttofare o al grafico che ha sempre lavorato offline rischia di trasformare l’investimento più importante per l’azienda in un’attività destinata a non portare i risultati desiderati.

Mobile e gamification, le nuove strategie della filiera del gioco online

È stato un anno particolare in cui il cambiamento dalla dimensione reale a quella virtuale si è accentuato. Il settore del gambling non ha fatto eccezione e – anche in virtù delle chiusure a cui è stato sottoposto il gioco sul territorio – ha visto una vera e propria esplosione dei servizi online. Di conseguenza, è logico che le nuove strategie che detteranno il futuro della filiera siano quasi interamente online. Merito anche di un cambiamento nell’utente, che oggi gioca in modo più accessibile, ovunque e in qualsiasi momento. Gioca, soprattutto, da dispositivi mobili, che siano smartphone o tablet.

Portabilità e accessibilità sono i due capisaldi del fenomeno denominato mobile gaming. Adesso, l’obiettivo dell’industria del gioco sarà necessariamente quello di ridurre, in termini di velocità di gioco, di esperienza e di grafica, la differenza tra il gioco fisico e quello online. Non solo: serve andare ad assottigliare anche la differenza tra il gioco online da desktop e quello da mobile.

Tutto ciò sarà possibile grazie alle nuove tecnologie e in particolare grazie all’avvento del 5G, una volta che quest’ultimo sarà radicato in buona parte della penisola. Merito anche della gamification, un meccanismo che si intende come l’utilizzo di elementi mutuati dai giochi e delle tecniche di game design in contesti non necessariamente ludici.

Insomma, è un modo per portare nel futuro il gioco, per adattare all’utente un gioco quanto più vicino possibile alle sue esigenze. Da qui si spiega anche il successo del settore del gambling, che vede in 888Casinò il pioniere in questo ambito. Già negli ultimi anni, dunque prima della pandemia, il gruppo aveva investito fortemente nelle tecnologie più all’avanguardia, sfruttando molto la propria app. Quest’ultima ha ricevuto feedback positivi e dieci milioni di download soltanto negli ultimi mesi. Nel mese di marzo 2021 il 62% degli utenti totali dell’operatore arrivavano proprio dall’app. Sintomatico di come la prima figura a mutare il suo comportamento sia stato dapprima l’utente.

Applicare il gioco alla realtà è uno dei primi obiettivi della gamification. Un esempio su tutti? Pokemon Go, che nel 2016 ha permesso di mixare il meccanismo del videogioco grazie al binomio realtà aumentata-geolocalizzazione. Novomatic s’è dimostrata pionieristica con Book of Ra Deluxe, primissimo gioco con un gameplay innovativo. Per aumentare l’esperienza di gioco è d’altronde importante fondere l’esperienza dell’obiettivo, ovvero il guadagno economico, con un vero e proprio gameplay innovativo.

Aumentare la visibilità sui Social Media

Desideri migliorare la reputazione del tuo profilo Instagram oppure della tua pagina Facebook? In questo articolo vediamo come aumentare la visibilità sui Social Media

Se davvero intendi migliorare la visibilità del tuo Instagram business oppure della pagina Facebook aziendale, devi creare la tua strategia di marketing. Solo in questo modo riuscirai a raggiungere i risultati desiderati.

Preparare la strategia di marketing significa analizzare il mercato di riferimento, individuare il target, stabilire gli obiettivi che si intendono raggiungere e promuovere le pagine aziendali attraverso campagne pubblicitarie create ad hoc per raggiungere nuovi clienti oppure per far fidelizzare quelli già acquisiti.

Come promuovere i contenuti sui Social Media?

Prima di conoscere i trucchi che ti permettono di aumentare la visibilità sui Social Media, partiamo dicendo che è fondamentare creare contenuti per il web (e quindi post, video, grafiche, ebook, etc.). Una volta che questi materiali vengono creati devono essere pubblicati sui Social Media. L’obiettivo di ogni azienda, professionista e influencer che ha profili Social Network attivi, è quello di riuscire a far visionare i contenuti agli utenti e migliorare la propria Brand Awareness

Per riuscire ad aumentare i like Facebook è possibile sia acquistare pacchetti con like visualizzazioni e commenti, sia pianificare campagne pubblicitarie. Nel primo caso, si acquistano i like verso le fotografie, i post pubblicati e le storie: tale attività viene scelta principalmente da chi ha profili social appena creati e poco seguiti. Nel secondo caso, invece, si creano campagne mirate a raggiungere utenti in target

Aumentare la visibilità sui Social Network: consigli

1.Creare il calendario editoriale

Per riuscire a migliorare la visibilità sul web è fondamentale creare un calendario editoriale, ovvero quel documento sono dove indicati tutti i contenuti che verranno pubblicati durante il mese su tutti i Social Network. 

2.Scegliere il canale di promozione

È fondamentale comprendere qual è il canale più appropriato per riuscire ad ottenere successo sul web. Ad esempio i seguaci su LinkedIn sono sicuramente maggiormente interessati a notizie di business. 

3.Individuare il tone of voice

Il modo in cui ognuno di noi parla cambia a seconda delle persone con cui usciamo. Ogni canale che viene utilizzato ha un pubblico diverso. Su LinkedIn, ad esempio il tono dovrebbe essere professionale, mentre su Instagram è più informale. 

4.Ottimizzare i contenuti

Oltre a pubblicare i contenuti sui Social Network, si consiglia di aggiungere una didascalia ed inviti all’azione. Ad esempio, è possibile aggiungere pulsanti come “clicca qui per parlare con noi”, “chatta con noi”, “acquista ora”, “scopri l’intera collezione”. Aggiungendo questi semplici inviti si riuscirà anche ad invitare gli utenti a visionare il sito web. 

5.Crea sondaggi 

Una delle attività che ti permette di migliorare l’engagement del tuo profilo è la creazione di sondaggi. Gli utenti rispondono alle domande, ad esempio quelle pubblicate nelle stories, dando il loro parere. In questo modo si riesce a coinvolgere il proprio pubblico. 

Conclusioni Se intendi migliorare la tua visibilità sui Social devi creare contenuti unici ed originali e pianificare campagne pubblicitarie per promuovere prodotti e/o servizi.